Ordine degli Psicologi della Lombardia

OPL03Sono al mio secondo mandato come Consigliere eletto dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia.

L'Ordine è un Ente privato di diritto pubblico, la cui esistenza è prevista dalla nostra legge istitutiva la 56/1989.

 

Le sue funzioni sono sostanzialmente due:

  • Tenuta dell'albo (mansione amministrativa)
  • Deontologia (durante il mandato del quadriennio 2010-2013 sono stata membro della commissione istruttoria)

La vigilanza per la tutela del titolo professionale e lo svolgimento di attività dirette ad impedire l'esercizio abusivo della professione sono altre fondamentali finalità di cui si occupa. Nel caso di un sospetto abuso, infatti, titolare del procedimento è la Magistratura (ai sensi dell'articolo 448 del Codice Penale), ma l'Ordine può costituirsi parte civile e partecipare dell'attività istruttoria coadiuvando il Giudice nel reperimento di informazioni utili per l'istruzione del procedimento.

L'Ordine lombardo gestisce ad oggi circa 16mila iscrizioni di psicologi, tra i quali circa il 40% sono anche annotati come psicoterapeuti.

Ma l'Ordine può fare tante altre cose! Ne elenco qualcuna, reperibile anche online all'interno del regolamento regionale.

  • provvedere all'ordinaria e straordinaria amministrazione dell'Ordine e curare il patrimonio mobiliare ed immobiliare dell'Ordine
  • provvedere alla compilazione annuale dei bilanci preventivi e dei conti consuntivi
  • curare l'osservanza delle leggi e delle disposizioni concernenti la professione
  • adottare i provvedimenti disciplinari
  • promuovere il consolidamento e lo sviluppo della professione e favorire tutte le iniziative
  • promuovere ed esercitare la rappresentanza degli iscritti ai livelli istituzionali intese a facilitare il progresso culturale degli iscritti
  • interagire con il Consiglio nazionale attraverso il proprio Presidente

Le questioni più interessanti per i colleghi riguardano la messa in opera di progetti riguardanti lo sviluppo e la promozione della professione.

Il mio interesse – e la mia passione! – per la politica professionale sono il motivo per cui ho deciso di ri-candidarmi nel 2014: essere al servizio dei colleghi, che possano winnicottianamente usarmi per rappresentare le proprie istanze presso l'istituzione, è ciò che mi spinge a occuparmi di questi temi.
I miei cavalli di battaglia? Primo su tutti la deontologia, che considero strumento essenziale e arricchente per il nostro lavoro quotidiano. Mi sono occupata inoltre di psicologia dell'emergenza, dell'urgenza, dello sport. Da quest'anno vorrei implementare qualcosa sulle pari opportunità.
Nel mio blog www.mente-locale.net potrai trovare tante altre info e articoli su temi vari, che stanno a cuore a me, e spero anche a te!

Per qualsiasi segnalazione o contatto, sai dove trovarmi! Contatti

Dr.ssa Roberta Cacioppo - P.IVA 03767950961

Copyright © 2014 Roberta Cacioppo

credits: domenico sestito